MANTOVANI SERVIZI IMPIANTI TECNOLOGICI

IMPIANTI DI PRESSURIZZAZIONE

Con il nome di impianti idrosanitari che fa riferimento a tutti gli impianti a servizio dell'edificio che usano l'erogazione dell'acqua per la loro utilizzazione. Sotto il profilo funzionale vengono distinti in:

  • reti di approvvigionamento idrico;
  • reti di scarico acque nere;
  • reti di smaltimento acque meteorologiche.

Gli impianti di approvvigionamento idrico hanno lo scopo di portare l'acqua nei punti previsti di erogazione. Quindi condutture di alimentazione di bagni e cucine, antincendio, lavaggio auto, irrigazione.

Quando si devono servire rubinetti di erogazione posti ad un'altezza cui non giunge l'acqua per pressione naturale dell'acquedotto, è necessario munire la distribuzione di un impianto di pressurizzazione.

Questo, nella sua forma più semplice è costituito da una pompa che aspira l'acqua dell'acquedotto stradale e lo immette nella rete di tubazioni dell'impianto di distribuzione, aggiungendo così alla pressione dell'acquedotto stesso quella che corrisponde alla sua prevalenza. L'impianto così costituito non è però pratico data la grande variazione di consumo d'acqua dell'edificio e le variazioni di pressione dell'acqua dell'acquedotto.

Per ovviare a questo inconveniente è necessario munire l'impianto di serbatoi di accumulo e riserva che fanno da volano alla portata normale delle pompe.

La nostra azienda è specializzata nella progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti di pressurizzazione idrica; impiegando, inoltre, apparecchiature e tecniche realizzative capaci di diminuire i consumi e ridurre i rumori prodotti dal impianto.